RACCONTI

Altre Storie sono racconti su base storica sviluppate come suggerimento per esplorare la storia medicea attraverso una scrittura creativa. Sono testi di ispirazione per sviluppare attività di laboratorio o per approfondimenti. Sono stati scritti da quattro storiche: Martina Fabbri, Roberta Pietrasanta, Marina Porro, Costanza Puccini.

Giochi d'infanzia e giochi di potere nelle ville medicee

Marina Porri

Dalle sue stanze in Palazzo Pitti, il granduca di Toscana ammirava il lento cadere delle foglie autunnali: anche il 1578 stava ormai volgendo al termine. Immerso in una selva di carte, Francesco I de’ Medici aveva passato le ultime ore intento negli affari di stato che, come di consueto, avevano finito per occupare gran parte della sua giornata.

Leggi tutto

L’affresco

Roberta Pietrasanta

Il respiro lento e affaticato riscaldava l’aria fra le lenzuola marcando un ritmo segreto, solo interrotto da qualche violento attacco di tosse. La febbre la teneva prigioniera nel baldacchino da due settimane.

Fuori dalla finestra per la campagna era un freddo novembre e Maria avrebbe preferito tenersi quella febbre per sempre piuttosto che seguire il destino che le era stato da poco annunciato.

Leggi tutto

Introduzione a Viaggio in Italia

Martina Fabbri

Chi è Giusto Utens? Un pittore d’origine fiamminga, attivo in Italia. A lui vengono attribuite 17 lunette che raffigurano altrettante ville di proprietà della famiglia Medici, commissionate dal Granduca Ferdinando I.

Leggi tutto

Viaggio in Italia

Martina Fabbri

Anversa, novembre 1576.

Una colonna di fumo si alza oltre i pennoni che svettano sulle case, supera il campanile della Cattedrale di Nostra Signora e si perde fra le nuvole. Il primo pallido sole le dona riflessi d’argento visibili anche dalla Schelda.

Leggi tutto

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca